Fascismo fai da te

  A proposito delle polemiche sulla “vera” interpretazione del Fascismo sarà il caso di fare un po’ di chiarezza e di contestare quelle interessate che pregiudizialmente ne illuminano alcuni aspetti e, altrettanto pregiudizialmente ne adombrano e ne oscurano altri. Innanzi tutto facciamo notare che il fascismo NON è stato un continuum ideologicamente omogeneo, ma una serie di posizioni in evoluzione … Continua a leggere

Bossi nella palta

 Dopo le sue dimissioni da segretario della lega, tutti i commentatori giornalistici e televisivi fanno a gara per commiserare l’uomo e per evidenziare il “dramma umano” di Umberto Bossi che ha avuto “dignità, senso di responsabilità e coraggio” nell’affrontare una situazione che lo vedeva coinvolto direttamente e tramite la sua famiglia in affari sporchi di appropriazione indebita. Nessuno invece ha … Continua a leggere

Medioevo economico

  Caratteristica peculiare del medioevo storico era il dominio del “Signore” feudale che, con la forza delle armi, teneva in assoluta soggezione la plebe, i servi della gleba, gli artigiani ed i commercianti. La potenza del “Signore” che era considerata di “mandato divino” gli dava il potere assoluto su ogni aspetto della vita dei suoi sudditi e ne condizionava l’esistenza … Continua a leggere

Roma ladrona Lega imbrogliona

   Se qualche dubbio ancora restava sull’onestà della lega, dopo i recenti e precedenti indagati per reati di truffa e peculato, tutti ai livelli più alti del movimento e con incarichi di rilievo nelle istituzioni, con le indagini delle procure di Milano, Napoli e Reggio Calabria di questi giorni sulle pesanti presunzioni di reato per il tesoriere Belsito e per … Continua a leggere

Antisemitismo

  Su RAI 1, il 25 Marzo scorso si è dibattuto, in un programma del primo pomeriggio, il tema del razzismo e più specificatamente quello dell’antisemitismo. La tesi di tutti gli intervenuti ( stranamente non c’erano opinioni contrastanti.. ) era che in definitiva il razzismo oggi si esprime quasi unicamente nell’antisemitismo e che questo è un’ideologia strisciante che sta ottenebrando … Continua a leggere

Ma quale democrazia?

   Nel 1945, dopo la disfatta del “male assoluto” ( il Fascismo di Finiana memoria ..) che oppresse l’Italia portando agli italiani la messe di riforme popolari le più rivoluzionarie che esso avesse mai avuto in tutta la sua storia ed uno stato sociale all’avanguardia dei tempi di cui ancora oggi essi godono, i “padri nobili” della politica, insediati al … Continua a leggere

Indignazione Farisea

  Lunedì 19 Marzo a Gerusalemme, una masnada di centinaia di mascalzoni ebrei, tifosi ( falsi tifosi e veri delinquenti ) della squadra del Beitar-Gerusalemme ha invaso il centro commerciale Malha, tra i più frequentati della città, ed ha scatenato una vera e propria “caccia all’arabo” insultando, picchiando e bastonando senza fare distinzione neppure per donne e bambini. La polizia … Continua a leggere

Terrorismo buono e terrorismo cattivo

   Prendiamo lo spunto dall’uccisione a Tolone di due ragazzini ebrei e di un rabbino da parte di un mussulmano e consideriamo i commenti dei media nostrani ed internazionali per giungere ad un giudizio critico che speriamo obbiettivo sulla questione.   Premettiamo che non legittimiamo nessun terrorismo, da qualsiasi parte venga, né privato, né di stato, perché è una forma … Continua a leggere

Come volevasi dimostrare.

   Noi, insieme a una cinquantina di milioni di italiani, all’innocenza di Dell’Utri non ci crediamo. Anzi pensiamo che Dell’Utri sia un collaboratore mafioso, che abbia fondato Forza Italia per inserire la mafia nella politica a livello istituzionale e che Berlusconi sia stato lo strumento con il quale tale disegno è stato realizzato. Ne siamo intimamente convinti a causa delle … Continua a leggere